Coronavirus a Treviso: il dovere di ricordare i nostri scomparsi

Aiutateci a ricostruire le loro vite, perché non siano solo numeri e statistiche. Molti se ne sono andati senza poter avere neppure un funerale. Un progetto per mappare i “morti ignoti”

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita