Primo caso di coronavirus a Treviso. Donna di 76 anni in rianimazione

La paziente soffriva già di malattie pregresse. Dopo il peggioramento della sintomatologia respiratoria è stata sottoposta a tampone, risultando positiva

TREVISO. Il primo caso di positività al coronavirus si è verificato a Treviso oggi, martedì 25 febbraio.ù

Si tratta di una donna del 1944, con pregresse importanti patologie, che in data odierna, in seguito a un peggioramento della sintomatologia respiratoria, è stata sottoposta a test dai sanitari del reparto malattie infettive dell’ospedale di Treviso risultando positiva.

Attualmente, a fronte appunto del peggioramento delle condizioni generali di salute,  è ricoverata in rianimazione.

Aggiornamento: la paziente è morta verso le 18.

Video del giorno

Trasporto eccezionale a Napoli: in scooter con una porta in vetro in pieno centro, nessuno li ferma

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi