Le foto pedoporno cancellate dalla rete Plebiscito per l’iniziativa

Castelfranco. Una campagna di successo quella della castellana Annachiara Sarto. Sui social, quasi 35 mila persone hanno risposto all’appello della giovane ricercatrice fondatrice di Protection4kids, organizzazione che si occupa di smantellare il mercato pedopornografico online. Assieme ai CEOs di ReputationUp, Andrea Baggio e Ricardo Palacio, è stata lanciata la campagna “TheyAreNotAloneOnTheWeb”, tradotto, “loro non sono soli nel web”. In un giorno è stato registrato un engagement di quasi 35 mila persone.

Scopo della campagna era quello di sensibilizzare la popolazione social sul fenomeno della tratta sessuale online. Per l’occasione, l’azienda sostenitrice e co-fondatrice di Protection4kids, ReputationUp, esperta nella gestione della reputazione online, ha messo a disposizione i suoi mezzi informatici per la cancellazione di materiale pornografico per chiunque fosse stato vittima di cyber bullismo o violazione della privacy. «Un grande successo», commenta Annachiara dall’Aja, in Olanda, dove studia diritto internazionale e dove dirige un’altra organizzazione da lei fondata, We Act, sempre nel campo della tratta di minori, «abbiamo ricevuto il sostegno di molte persone. Ora continueremo il nostro percorso di sensibilizzazione».


Alla campagna hanno aderito moltissimi personaggi di spicco d’oltre oceano: un senatore della Repubblica colombiana, un cantante colombiano, alcuni giornalisti americani e la nostrana Silvia Semenzin, montebellunese da anni in prima linea nell’educazione e sensibilizzazione sulle tematiche dello “revenge porn”, altresì detto, “porno vendetta”, la condivisione pubblica di immagini o video intimi tramite internet senza il consenso dei protagonisti degli stessi. L’asse Castelfranco-Montebelluna, grazie alla figura di Annachaira Sarto e Silvia Semenzin, sembra aver creato un polo influente per quanto riguarda le importanti sfide del nuovo millennio digitale. —

Elia Cavarzan



Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi