«Ciano sacrificata per il prosecco». Scontro sulla vasca di espansione a Crocetta

Gasparetto : «Ragioni politiche e non tecniche per regolare le acque del Piave. Il basso corso del fiume ha più abitanti di noi e si avvicinano le elezioni»