La Procura ha aperto un’inchiesta sulla morte dello studente di 14 anni a Castelfranco

Il pm attende la relazione dell’Usl su quanto accaduto, poi disporrà l’autopsia e l’esame della “memoria” del defibrillatore per ricostruire quei terribili minuti