Microbiologia, un cervellone per esami a tempi di record

Da quando il campione prelevato è sulla “piastra” occorreranno dieci minuti  Oggi servono invece ventiquatt’ore per individuare la tipologia del germe