Da Nightingale a Tina Anselmi «Il cambio nome si può fare»

La dirigente apre all’ipotesi di intitolare l’istituto alla castellana più illustre «La proposta deve partire dal consiglio d’istituto». Anche il sindaco possibilista

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita