Tratta di esseri umani e immigrazione clandestina, arrestato un pakistano a Treviso

Gli investigatori della Squadra Mobile hanno rintracciato e tratto in arresto A.A., cittadino pakistano del ’90. L’uomo era colpito da un provvedimento di cattura europeo emesso dall’Autorità Austriaca per i reati di tratta di essere umani e falsificazione dei documenti commessi in Austria, Ungheria, Germania e Serbia