Finisce con la sua auto contro un camion grave donna di 55 anni

MASERADA. Incidente ieri pomeriggio sulla provinciale 92 a Salettuol, una donna è finita all’ospedale in gravi condizioni. Lo schianto è avvenuto all’incrocio tra via Lantini e la sp 92 via Piave. La donna, una 55enne di Spresiano, A.D.L. le sue iniziali, al volante di una Opel Corsa nera proveniva dal centro di Maserada. Arrivata all’incrocio si è immessa sulla provinciale per proseguire verso il ponte sul Piave e Cimadolmo. Ma proprio quando ha superato lo stop sopraggiungeva un camion, condotto da un 52enne di Mogliano, che trasportava nel rimorchio un trattorino. Il mezzo pesante stava percorrendo via Piave in direzione di Treviso: inevitabile e fortissimo lo schianto. L’Opel Corsa è stata colpita sul lato del volante, e la vettura è stata trascinata per alcuni metri, fino a fermarsi su una siepe a lato strada. Le condizioni della donna sono apparse fin da subito gravi. A Salettuol sono arrivati i vigili del fuoco ed è atterrato l’elicottero del Suem. Estratta la 55enne dall’abitacolo, è stata immediatamente trasportata al Ca’ Foncello, dov’è ricoverata in gravi condizioni. Nell’impatto ha riportato un forte trauma cranico, la prognosi è riservata. Sulla provinciale sono arrivati anche i carabinieri per ricostruire la dinamica dell’incidente. Non è ancora chiaro se sia stata una mancata precedenza della donna o una distrazione del conducente del camion a determinare l’impatto. —

F.C.


Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi