La maggioranza uscente si è divisa