“Orfani” del cedro «Scelta scandalosa paese deturpato»