Cyberbullismo gli studenti del Pio X premiati per Viktoria

Il cortometraggio primo classificato al concorso di arti visive e multimediali 

TREVISO. È “Viktoria” il cortometraggio vincitore del concorso arti visive e multimediali sul cyberbullismo, promosso dalla Consulta Provinciale degli Studenti di Treviso e premiato come primo classificato l’altra mattina, all’Istituto Palladio, durante l’assemblea della Consulta, gestita dalla presidente Sara Guizzetti. Il “corto” della classe 5@ Attivamente del Collegio Pio X ha come personaggio centrale Viktoria, una bambina di 10 anni, da poco arrivata in Italia, che non conosce l’italiano e presa di mira da un gruppo di compagne che si divertono a fotografarla mentre subisce i loro scherzi. E pubblicano le foto su un social network. Il corto “Viktoria” ha raccolto anche una lunga serie di riconoscimenti internazionali.

Ha vinto il premio di migliore sceneggiatura per la categoria scuola primaria alFestival de Cinema Escolar de Alvorada in Brasile, è stato selezionato e proiettato in occasione del Dytiatko International Children’s Television Festival di Kharkiv in Ucraina, dello Zinetxiki International Children and Youth’s Film Festival di Bilbao in Spagna e dell’8th International Children and Youth Film Festival Enimation di Maribor in Slovenia In aprile, inoltre, sarà proiettato al Branson International Film Festivalin Missouri negli Stati Uniti con la nomination Best Youth Film ed allo ZShorts International Film Festival di Santa Barbara in California.

Ha partecipato a myGiffoni 2018. È stato recensito nel sito “Corti? Si parte! ”, portale dei cortometraggi italiani e su IMDb (Internet Movie Database). L’iniziativa del concorso di arti visive e multimediali per le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado sul tema del cyberbullismo, lanciato l’anno scorso dalla Consulta, ha avuto il sostegno dell’Ufficio scolastico territoriale sia provinciale che regionale. 

Video del giorno

Calcio, prima categoria Piemonte: allenatore rifila un pugno all'arbitro in campo

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi