Conegliano, scarichi abusivi nei fiumi trenta casi in due mesi

Sotto accusa alcune aziende vitivinicole, vistosi i danni e le morìe di pesci. Andrea Zanoni (Pd) incalza: «La Regione chieda i danni ai responsabili»