Lo scandalo vaccini a Treviso: «Cestini dei rifiuti scambiati e abbiamo scoperto Petrillo»

Il retroscena nell’interrogatorio della collega dell’assistente sanitaria di Spresiano «Le siringhe e le fiale visibili contenevano ancora diverso liquido vaccinale»

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita