«Bottiglie lucenti», causa di nuovo in tribunale

Bottega aveva chiesto un milione a Ca’ di Rajo accusandolo di contraffazione. La ditta di S. Polo aveva vinto il primo round