Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Asco Holding, altri due Comuni fuori Il recesso ora vale 157 milioni di euro

Anche i Comuni di Meolo e Segusino hanno esercitato il diritto di recesso da Asco Holding: in questo modo la fetta di capitale sociale “erosa” dai soci uscenti sale dal 27,47 per cento (dato del 13...

Anche i Comuni di Meolo e Segusino hanno esercitato il diritto di recesso da Asco Holding: in questo modo la fetta di capitale sociale “erosa” dai soci uscenti sale dal 27,47 per cento (dato del 13 agosto) al 29,96 per cento. Meolo e Segusino nella prima tornata avevano esercitato il diritto di recesso in modo intempestivo, inviando la raccomandata fuori tempo massimo. Recesso che è stato recepito successivamente.

In questo modo il diritto di recesso è stato esercitato per quasi 42 milioni di ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Anche i Comuni di Meolo e Segusino hanno esercitato il diritto di recesso da Asco Holding: in questo modo la fetta di capitale sociale “erosa” dai soci uscenti sale dal 27,47 per cento (dato del 13 agosto) al 29,96 per cento. Meolo e Segusino nella prima tornata avevano esercitato il diritto di recesso in modo intempestivo, inviando la raccomandata fuori tempo massimo. Recesso che è stato recepito successivamente.

In questo modo il diritto di recesso è stato esercitato per quasi 42 milioni di azioni, rappresentanti il 29,96 per cento del capitale sociale di Asco Holding, per un complessivo controvalore pari a oltre 157 milioni di euro calcolato al valore di liquidazione di 3,75 euro per azione (valore per il quale sono in corso trattative per un rialzo, in modo da contrastare l’offerta di F2i). Il pagamento del valore di liquidazione è stato chiesto per il 15,78 per cento del capitale sociale di Asco Holding in denaro, e per il 14,18 per cento mediante attribuzione di azioni della controllata Ascopiave Spa.

I Comuni rimasti soci hanno trenta giorni di tempo per esercitare il diritto di prelazione sulle azioni recedute. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI