Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Strisce pedonali tutte da rifare prima dell’inizio delle scuole

Il Comune ha già dato l’incarico L’obiettivo è quello di garantire la sicurezza a scolari e studenti per l’avvio dell’anno scolastico di mercoledì 12 settembre

MONTEBELLUNA

«Tutte le strisce pedonali in centro saranno ridipinte nei prossimi giorni»: promessa di sindaco. I passaggi pedonali in gran parte del centro sono sbiaditi, alcuni sono diventati quasi invisibili, ma il sindaco di Montebelluna promette che per l’apertura delle scuole saranno tutte a posto e ben visibili. «Ho dato ordine agli uffici che nei cinque giorni precedenti l’inizio delle lezioni vengano ridipinte le strisce pedonali in centro – afferma Marzio Favero – la somma necessaria ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTEBELLUNA

«Tutte le strisce pedonali in centro saranno ridipinte nei prossimi giorni»: promessa di sindaco. I passaggi pedonali in gran parte del centro sono sbiaditi, alcuni sono diventati quasi invisibili, ma il sindaco di Montebelluna promette che per l’apertura delle scuole saranno tutte a posto e ben visibili. «Ho dato ordine agli uffici che nei cinque giorni precedenti l’inizio delle lezioni vengano ridipinte le strisce pedonali in centro – afferma Marzio Favero – la somma necessaria è già stata stanziata, l’incarico alla ditta già dato e quindi entro il 12 settembre, giorno di apertura delle scuole, i passaggi pedonali saranno tutti a posto. In periferia le strisce pedonali sono già state ridipinte, nei prossimi giorni sarà fatto lo stesso lavoro anche con quelle che si trovano nel centro cittadino».

Al di là di una parte delle scuole materne ed elementari e di una media, tutte le scuole sono infatti concentrate in centro e buona parte delle strisce pedonali lungo i transiti fatti da studenti e scolari sono quasi scomparse. Proprio in vista dell’apertura delle scuole e quindi di un aumento esponenziale di ragazzi che attraversano le strade nelle ore di punta era stato lanciato l’allarme sulle condizioni di visibilità dei passaggi pedonali. Ci saranno infatti dal 12 settembre centinaia e centinaia di ragazzi, soprattutto delle scuole superiori, che si muoveranno a piedi lungo le strade del centro per raggiungere le loro scuole e dove di solito attraversano i passaggi pedonali sono stati quasi cancellati. Ma il sindaco di Montebelluna assicura che tutto sarà a posto prima che suoni la prima campanella nelle scuole cittadine.

Essendo realizzate con colori ad acqua, traffico e inquinamento le cancellano col tempo e diventa necessario ridipingerle periodicamente. Lungo via Roma, in via Montegrappa, in viale della Vittoria, in via Vivaldi, in via Bergamo, in via Galilei, in viale Bertolini, che sono le strade a più intensa mobilità pedonale di studenti e scolari, quindi le strisce pedonali nei prossimi giorni torneranno ben visibili agli automobilisti per prevenire rischi di investimento di ragazzi che attraversano la strada nel tragitto per recarsi a scuola perché al massimo da giovedì l’impresa incaricata si metterà al lavoro per pitturare tutte le strisce pedonali che ci sono in centro e che sono sbiadite a tal punto che non si vedono più. —

Enzo Favero