Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

L’ultima chiamata all’amico Carrer «Non mollo, sconfiggerò il male»

LE REAZIONIGrande eco e commozione alla notizia della prematura morte di Tiziana Prevedello. Sindaci, parlamentari, industriali ed anche il presidente della Regione Veneto hanno voluto manifestare a...

LE REAZIONI

Grande eco e commozione alla notizia della prematura morte di Tiziana Prevedello. Sindaci, parlamentari, industriali ed anche il presidente della Regione Veneto hanno voluto manifestare a Giuseppe Stefanel e a tutta la sua famiglia cordoglio e vicinanza. «La signora Tiziana – ha scritto ieri Luca Zaia – era una persona conosciuta per il suo impegno e l’ho vista sempre presente ai diversi eventi. In un momento così doloroso le mie più sentite condoglianze». Sulla stessa linea l’int ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

LE REAZIONI

Grande eco e commozione alla notizia della prematura morte di Tiziana Prevedello. Sindaci, parlamentari, industriali ed anche il presidente della Regione Veneto hanno voluto manifestare a Giuseppe Stefanel e a tutta la sua famiglia cordoglio e vicinanza. «La signora Tiziana – ha scritto ieri Luca Zaia – era una persona conosciuta per il suo impegno e l’ho vista sempre presente ai diversi eventi. In un momento così doloroso le mie più sentite condoglianze». Sulla stessa linea l’intervento di Roberto Carrer, ideatore ed attuale segretario del Premio di poesia Mario Bernardi. «Ho conosciuto Tiziana – ribadisce Carrer – nel lontano 1987 in occasione del concorso di poesia “Tra Peressina ed Ottoboni” e con lei, in tutti questi anni, tanti sono stati i momenti di incontro e condivisione. La ricordo come una persona sempre disponibile che poteva contare su una incredibile rete di conoscenze e di lei ho sempre apprezzato la discrezione, non amava di certo il protagonismo». La collaborazione tra Roberto Carrer e Tiziana Prevedello si è fatta più stringente in occasione della ideazione del Premio di poesia dedicato alla memoria di un altro grande opitergino, lo scrittore Mario Bernardi. «La ho voluta – spiega Carrer – nel comitato direttivo ed il suo apporto in questi anni è stato validissimo». L’ultimo ricordo risale a pochissimi giorni fa. «Ci siamo incontrati qualche giorno prima di Ferragosto – spiega commosso Carrer – e avevamo fissato per il prossimo 12 settembre un evento intitolato “Poesie in villa” che avrebbe dovuto tenersi proprio nella residenza della famiglia Stefanel ad Oderzo». Nell’occasione il poeta toscano Lio Gemignani avrebbe dovuto presentare la sua ultima fatica. «L’evento – aggiunge Carrer – si terrà comunque, ma è stato spostato nella sala del campanile del duomo di Oderzo e la serata di poesia sarà dedicata a “Titti Stefanel” . Quella sera di due settimane fa Tiziana fece una confidenza a Roberto Carrer. «La malattia che mi ha colpito è grave – disse – ma io non mollo, tengo duro e ce la farò a sconfiggerla. Purtroppo – conclude Carrer – non è stato così, ma il male non potrà cancellare la memoria di questa grande donna».

A. T.