Michele tradito dal sole accecante sulla strada

Pony express per la pizzeria “Ai do Mori”, era conosciuto da tutti. Il sindaco Bosa: contagiava con il suo entusiasmo

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita