In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Sfonda il guard rail e vola per 20 metri, morto a 39 anni

Drammatico incidente nel Vicentino, la vittima è Lorenzo Rampin, fratello del sindaco di Crespano

1 minuto di lettura

CRESPANO. Lunedì mattina poco dopo le 5 i vigili del fuoco sono intervenuti a Lusiana (Vicenza) dove un'auto dopo aver sfondato il guardrail è precipitata per circa venti metri. Il bilancio parla di un 39enne deceduto e di una donna (alla guida) ferita. La vittima è Lorenzo Rampin, fratello di Annalisa, sindaca di Crespano del Grappa.

L'incidente è avvenuto nella notte, ma solo verso l'alba la conducente è riuscita a risalire il pendio fitto di vegetazione e a dare l'allarme. I vigili del fuoco hanno raggiunto la vettura, purtroppo come constatato dal medico del suem 118, il passeggero era già deceduto. Con un'autogrù dei pompieri arrivata da Treviso si è provveduto al recupero della Mercedes A180. I carabinieri hanno effettuato i rilievi per la ricostruzione della dinamica del sinistro.

 

I commenti dei lettori