Vittorio Veneto, ventenne muore dopo il tuffo in piscina

Carabinieri sul luogo del dramma

Dramma nel primo pomeriggio allo Sporting 2001. Il decesso quasi ceramente da attribuire ad un malore

VITTORIO VENETO. Dramma nel primo pomeriggio all'interno degli impianti dello Sporting 2001 di Vittorio Veneto, struttura che ospita spazi di allenamento, campi da tennis e piscine dove ieri in tanti avevano cercato un po' di refrigerio dalla calura. Alle 15 circa l'allarme per l'improvviso malore che ha colto un ragazzo di origini straniere di circa vent'anni.

Lo Sporting 2001 di Vittorio Veneto

Il giovane pare abbia avuto un malore dopo essersi buttato in acqua. Prontissimo l'intervento dei soccorsi dell'impianto sportivo e del 118 che ha inviato in via Sabotino, dove ha sede la struttura, elicottero e ambulanze. All'arrivo dei medici però per il ragazzo non c'era più nulla da fare.

Allertati anche i carabinieri. Secondo quando si apprende il giovane sarebbe residente in zona. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi