Due cervi salvati a Cappella Maggiore

L'intervento dei vigili del fuoco

Erano caduti nel bacino idrico dell'Enel. L'intervento provvidenziale dei vigili del fuoco

CAPPELLA MAGGIORE. I vigili del fuoco sono intervenuti stamattina a Cappella Maggiore per salvare due cervi che erano caduti nel bacino idrico dell'Enel e rischiavano di annegare, non riuscendo più a risalire.

L'intervento non è stato facile nè breve. I vigili del fuoco hanno prima cercato di tranquillizzare i due animali poi li hanno avviucinati alla riva riuscendo a legare alle corna una cima, poi li hanno issati fuori dall'acqua.

L'intervento dei vigili del fuoco

Immancabili i curiosi che hanno asistito al salvataggio. I due cervi poi sono tornati in libertà, stanchi ma sani e salvi

Video del giorno

Più libri più liberi, Marzano: "Il nonno fascista, una vergogna che mi ha impedito di diventare mamma"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi