Monsignori ottuagenari, il prete di Susegana si divide per tre chiese

Don Andrea Sech guiderà le parrocchie di Susegana, Crevada e Ponte della Priula L’annuncio del vescovo davanti ai consigli pastorali: lo aiuterà don Andrea Forest

SUSEGANA Le quattro comunità di Susegana avranno un unico parroco. Sarà Andrea Sech, 47 anni, direttore dell'ufficio catechistico diocesano, a guidare le parrocchie di Susegana, Crevada, Ponte della Priula e Colfosco. Suo collaboratore e vicario sarà don Andrea Forest 34 anni. Finora le comunità avevano tre parroci, di cui due storici: monsignor Luigi Davanzo 86 anni dal 1980 era parroco di Colfosco, monsignor Francesco Toffoli 78 anni dal 1982 di Ponte Priula. Con loro andrà in "pensione" anche monsignor Tarcisio Bolzan, 82 anni, che dal 2001 era alla guida di Susegana.

Come previsto, per il paese vi sarà un cambio radicale ma improcrastinabile, che è stato ufficializzato martedì sera, nell'incontro del vescovo Corrado Pizziolo con i tre consigli pastorali riuniti. L'unità pastorale di Susegana diventerà a tutti gli effetti unitaria: per necessità a causa delle poche vocazioni, ma anche per un iter ormai consolidato in molti paesi. Don Andrea Sech avrà per la prima volta la "titolarità" di una parrocchia, ma ha una lunga esperienza pastorale e conquisterà anche i fedeli suseganesi. Dal 2004 è direttore dell'ufficio catechistico della diocesi, incarico che manterrà.

Per 15 anni è stato cappellano nella cattedrale di Ceneda e poi nella parrocchia di Sant'Andrea e Serravalle a Vittorio Veneto. Insieme a lui un altro giovane sacerdote, don Andrea Forest che arriva dal duomo di Sacile. Sarà un cambio epocale per le parrocchie, che oltre all'arrivo dei nuovi pastori celebreranno anche i parroci che sono stati per decenni un punto di riferimento nei paesi. Qualche fedele aveva chiesto una petizione per l'affetto verso i don, ma il cambiamento era inevitabile, anche perchè i 75 anni sono il limite massimo stabilito dalla Chiesa.

La sostituzione avverrà dopo l'estate, tra settembre e ottobre. Per la forania "La Colonna" la diocesi ha ufficializzato un altro avvicendamento. Don Massimo Bazzichetto, già parroco di Vazzola e Visnà, diventerà la guida spirituale anche di Tezze. Don Egidio Menon, che era stato nominato parroco della frazione meno di un anno fa, è stato ora chiamato dalla Curai a dirigere l'unione sarcerdotale San Michele Arcangelo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'arrivo di Del Vecchio ad Agordo tra gli applausi della sua gente

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi