Mareno e Vazzola, vietati i biglietti omaggio: scuole contro le giostre

Niente biglietti delle giostre nella scuole di Mareno e Vazzola: il regolamento d’istituto lo vieta. Ai bambini proposto... un corso di formazione sulle tasse

MARENO. Niente biglietti delle giostre nella scuole di Mareno e Vazzola: il regolamento del Consiglio d’istituto lo vieta. Tra i giostrai marenesi è emersa delusione, perché potranno distribuire i tagliandi solo fuori dalle scuole. «Quest’anno la direzione didattica non accetta i biglietti promozionali che venivano dati all’interno delle scuole ad ogni singolo alunno in occasione delle sagre paesane di Vazzola e Mareno», ha fatto sapere attraverso i social Denis Zilli, tra i promotori del luna park.

«Sono dispiaciuto e non condivido questa scelta perché facendo la consegna all’esterno dei cancelli non tutti i bambini riusciranno a ricevere i biglietti omaggio – aggiunge - e sopratutto non riusciremo a consegnarli in tutte le scuole del comprensorio per mancanza di personale e orari diversi di uscite».

Nel settembre 2016 il consiglio dell’istituto comprensivo di Vazzola-Mareno aveva approvato il regolamento per la distribuzione di volantini.

«Non possono essere diffusi materiali di tipo esclusivamente commerciale/pubblicitario (album e figurine, volantini offerte, biglietti giostre)» recita l’articolo 6. A Vazzola nei fine settimana del 15-17 e 22-24 giugno ci sarà la sagra di San Giovanni con la presenza del luna park, che nel week-end successivo tra fine giugno e inizio luglio si sposterà alla sagra di San Pietro e Paolo a Mareno. I biglietti agli studenti potranno essere dati solo fuori dalle mura scolastiche. Lo stesso trattamento aveva riguardato Mareno per la ruota panoramica organizzata dal Comune di Conegliano nel periodo natalizio.

Domani invece gli alunni della quinta elementare di Mareno avranno una lezione speciale “Ti spiego le tasse”, in cui tre commercialisti, tra cui il presidente del consiglio d’istituto Sergio Capra, insegneranno ai bambini cosa sono i servizi e a cosa servono le imposte. L’iniziava è in collaborazione con l’ordine provinciale dei commercialisti. (di.b.)
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'arrivo di Del Vecchio ad Agordo tra gli applausi della sua gente

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi