Licenziato, punta la pistola sui colleghi

È entrato nell’azienda, che lavora metalli, urlando: «Mi cacciano per colpa vostra». Poi è scappato. Arrestato a casa

Crostatine integrali con frutta secca

Casa di Vita