Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

«Devo restituirle dei soldi», entra e deruba novantenne

BORSO DEL GRAPPA. «Devo restituirle alcune spese ospedaliere», e poi deruba un’anziana di soldi e gioielli, che la donna nascondeva in casa, portandole via circa 1.800 euro. La donna è riuscita...

BORSO DEL GRAPPA. «Devo restituirle alcune spese ospedaliere», e poi deruba un’anziana di soldi e gioielli, che la donna nascondeva in casa, portandole via circa 1.800 euro. La donna è riuscita quindi a dare l’allarme e i carabinieri si sono immediatamente messi sulle tracce dell’uomo.

«Devo restituirle delle spese ospedaliere, mi può far entrare?». Con questa banale quanto efficace scusa uno sconosciuto si è introdotto in un’abitazione di un’anziana che è purtroppo caduta nel tranello. La tr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BORSO DEL GRAPPA. «Devo restituirle alcune spese ospedaliere», e poi deruba un’anziana di soldi e gioielli, che la donna nascondeva in casa, portandole via circa 1.800 euro. La donna è riuscita quindi a dare l’allarme e i carabinieri si sono immediatamente messi sulle tracce dell’uomo.

«Devo restituirle delle spese ospedaliere, mi può far entrare?». Con questa banale quanto efficace scusa uno sconosciuto si è introdotto in un’abitazione di un’anziana che è purtroppo caduta nel tranello. La truffa e il raggiro infatti erano dietro l'angolo per una novantenne di via San Pio X a Borso del Grappa.

L’uomo ha suonato così alla porta della donna chiedendole di entrare per restituire e rifondere denaro per delle spese ospedaliere. L’anziana pensionata cade vittima dell’escamotage e riceve il truffatore in casa. Una volta varcata la soglia dell’abitazione l’uomo ha avuto via libera e in giro di poco tempo è riuscito a trovare nei cassetti ben 1.800 euro in contanti e gioielli. La refurtiva scompare con l'uomo e la sua richiesta e alla donna non è rimasto altro che fare denuncia ai carabinieri che hanno immediatamente fatto partire le ricerche.

Le forze dell’ordine tornano quindi ad invitare tutti alla massima attenzione e a non far entrare mai sconosciuti in casa e, nel dubbio, di chiedere aiuto.