In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Camera Castelfranco. Coin non ha rivali, e i 5stelle crescono molto

La coalizione di centrodestra vince a mani basse con il segretario provinciale della Lega coin come candidato.Il M5s fa uno dei migliori risultati in provincia

1 minuto di lettura
Dimitri Coin 

CASTELFRANCO. Il segretario provinciale della Lega Nord Dimitri Coin conquista il collegio di Castelfranco con una nettissima maggioranza. la Coalizione di centrodestra non supera di poco il 50% delle preferenze ma distacca il M5s che nelòle Castellana porta a  casa uo dei migliori risultati tra i collegi provinciali e senza dubbio il centrosinitra, con uno scarso 18%.  

CAMERA GLI ALTRI COLLEGI. TREVISO, Baratto al 44%, Piazza non vola MONTEBELLUNA, plebiscito per Lega e FI, il fronte popolari al 23% CONEGLIANO, Fantuz fa il pienone

[[(gele.Finegil.StandardArticle2014v1) Nella provincia di Treviso la Lega al top, Il Pd giù. M5s non sfonda ma cresce, è il secondo più votato]]

Che sia stato anche il cliccatissimo messaggio di endorsement scritto pochigiorni prima del voto dalla moglie, o ilsuo peso politico come segretario, fattosta che Coin porta a casa un successo innegabile con la Lega Nord che triplica (e oltre) il risultato di Forza Italia confermandosi il primo partito qui a nordest e in provincia di Treviso. In castellana il Partito Democrativo  incassa un risultato tra ipeggiori.

La coalizione di centrosinistra che candidava Matteo Favero si ferma infatti al 18% con il Pd a incassare solo il 15% delle preferenze, l'11% in meno di quelle accordate ai Grillini di Eva Liberalato che fanno benissimo, ottenendo il 26% delle preferenze.

SPECIALE ELEZIONI /  TUTTI I RISULTATI

I commenti dei lettori