Spia la mail del marito, 20 giorni di condanna alla moglie. La storia a Treviso

Treviso. Una donna si è improvvisata investigatrice privata per scoprire se il marito avesse avuto delle relazioni extramatrimoniali: il marito l'ha denunciata

TREVISO. Una donna si è improvvisata investigatrice privata per scoprire se il marito avesse avuto delle relazioni extramatrimoniali. E allora ha pensato di cercare elementi che avvalorassero la sua tesi curiosando nella posta elettronica del marito. La moglie evidentemente ignorava che entrare in sistemi informatici contro il volere del marito è un reato previsto e punito dal codice penale. Tanto che è stata condannata dal tribunale di Treviso ad una opena di venti giorni.

I fatti risalgono al 2014: la donna presa dalla gelosia e sempre più convinta che il marito la tradisse è entrata di nascosto nella posta elettronica dell’uomo, ha passato in rassegna le sue mail, controllato i mittenti e i destinatari. Una parte consistente di quelle mail viene quindi utilizzata e allegata alla causa di separazione in corso. Quando l’uomo se ne accorge scatta la denuncia d’ufficio, perché la casella era di tipo privato e protetta da una password e in men che non si dica la coniuge haker, probabilmente appassionata di spy story, si è ritrovata sul banco degli imputati. La vicenda giudiziaria si è conclusa con la condanna in primo grado a venti giorni di reclusione.


Oggi i social network e le moderne tecnologie hanno senza dubbio aumentato le possibilità di tradimento, creando un mondo virtuale altro rispetto a quello reale ma ad esso complementare. Oggi, infatti, basta dare uno sguardo al cellulare, aprire di nascosto la casella e-mail o introdursi di soppiatto nel profilo facebook del compagno per scoprire tutto e di più su un'eventuale relazione segreta. Ma consultare una chat altrui violando la relativa password di sicurezza può configurare il reato di accesso abusivo a un sistema informatico o telematico.


 

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi