Caerano, trova una biglia nel risotto e si spacca un dente

La confezione, acquistata quello stesso giorno al negozio Crai Le Madonnette di Caerano San Marco, e debitamente conservata come prova, con il “corpo estraneo” e lo scontrino, non presentava alcuna manomissione, il che fa pensare a una “contaminazione” avvenuta nella fase di lavorazione o confezionamento del prodotto.

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita