La startup del giovane di Treviso: «Voglio fare beneficenza giocando coi videogames»

Treviso. Un neolaureato ha inventato una piattaforma innovativa per raccogliere fondi. Cerca un team per realizzare il prototipo senza doversene andare all’estero 

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita