Elisa muore a 40 anni, e lascia regali per la figlia fino ai 18 anni

Il giorno del matrimonio di Alessia ed Elisa

Spresiano: Elisa lascia il marito Alessio e la piccola Anna di appena un anno. Per lei un pensiero unico e speciale per accompagnarla nell'infanzia e nell'adolescenza 

Elisa, che prima di morire ha lasciato 18 anni di regali alla sua piccola Anna

SPRESIANO. Elisa Girotto, mamma della piccola Anna di appena un anno, è spirata dopo aver combattuto contro una grave malattia che alla fine non le ha dato scampo. Insieme al compagno Alessio Vicenzotto aveva deciso anche di anticipare allo scorso 12 agosto il loro matrimonio, i medici le avevano detto di non avere più molto tempo a disposizione.

Aveva 40 anni, ed il grandissimo dolore per la malattina incurabile le ha dato l'idea e la forza per un gesto di infinito amore nei confronti della figlia. Elisa ha lasciato in dote al marito un regalo per ogni compleanno della bambina fino al diciottesimo anno di età, e il racconto di tutto quello che lei avrebbe voluto fare con loro. Per i primi anni le bambole, poi i gonfiabili, quindi i libri, fino a quando Elisa avrà 18 anni, e troverà in dono un mappamondo, con le città che la mamma avrebbe voluto visitare con lei.


In moltissimi si sono stretti al marito Alessio e alla piccola Anna non appena hanno saputo che la guerra di Elisa contro la malattia era terminata. Sono stati mesi difficili, per le fatiche dovute alle terapie cui la donna doveva sottoporsi. A dare loro la spinta per continuare a combattere il sorriso della piccola Anna.

«In questi giorni io ed Elisa abbiamo ricevuto centinaia di messaggi di stima, ammirazione, congratulazioni e molte altre parole di affetto», aveva scritto su facebook Alessio pochi giorni dopo il matrimonio, «noi siamo solo due persone come tante che hanno creduto nell’amore e che hanno cercato di dare emozioni e stimoli».



Ma la malattia purtroppo è stata più veloce e, ieri, il cuore di Elisa ha smesso di battere. L’intera comunità di Spresiano ora stringerà in un grande abbraccio Alessio e alla piccola Anna. La bimba non può ancora saperlo, ma crescendo capirà presto quanto amore le abbia lasciato in eredità la mamma  

Video del giorno

Homeschooling, il racconto di Morena Franzin: "Tre figli che studiano a casa, nessun rimorso"

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi