Montebelluna: i carabinieri scoprono la fabbrica della droga

A finire nei guai un artigiano incensurato e un disoccupato pregiudicato. Insieme avevano messo insieme un sistema di coltivazione "industriale": i militari hanno trovato una serra stabile tecnologicamente avanzata, con tanto di pareti rifrangenti in alluminio, umidificatori automatici, lampade per coltivazioni indoor

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita