Adunata degli alpini 2017: scelti manifesto e medaglia

Treviso, scelti i vincitori del concorso: Enzo Claudio Lugano di Novi Ligure e Chiara Principe di Roma

TREVISO. Un manifesto e una medaglia per l’Adunata del Piave, in programma a metà maggio. Il Comitato organizzatore dell’evento, ha scelto i vincitori del “Concorso medaglia e manifesto” della novantesima Adunata nazionale Ana. Si tratta di Enzo Claudio Lugano di Novi Ligure (Alessandria) e Chiara Principe di Roma.

I loro lavori sono stati esaminati dalla commissione presieduta dal consigliere nazionale Renato Genovese tra oltre cento elaborati inviati da tutta Italia alla sede nazionale Ana, a Milano, e sono stati votati dal consiglio direttivo nazionale.

Il manifesto. Realizzato da Enzo Claudio Lugano, socio aggregato della Sezione di Alessandria, ha come elemento caratterizzante quattro cappelli alpini a simboleggiare le sezioni Ana promotrici dell’Adunata del Piave: Treviso, Conegliano, Valdobbiadene e Vittorio Veneto. Quale elemento grafico-pittorico utile a contraddistinguere la città di Treviso, è stato riprodotto il Palazzo dei Trecento, intersecato da un nastro tricolore e collegato simbolicamente al logo delle sezioni del territorio “Terra del Piave, del Montello e del Grappa”.

La medaglia. Il migliore bozzetto per la medaglia dell’Adunata è invece quello di Chiara Principe. Nel recto della medaglia si è voluto dare risalto ad uno degli elementi più rappresentativi degli alpini, ossia la penna, arricchita da inserti smaltati con il tricolore. Il simbolo del corpo è attorniato dal logo Ana e dallo stemma della città di Treviso, che ospiterà l’Adunata nazionale il 12, 13 e 14 maggio 2017.

Nel verso della medaglia stessa protagonista assoluta diventa Treviso, con uno scorcio di Piazza dei Signori, centro nevralgico e culturale della città: in primo piano il Palazzo dei Trecento e sulla sinistra la nota Torre Civica, antiche sedi della Signoria. Una fascia separa lo scorcio cittadino dalla parte sottostante con l’iscrizione “90º Adunata nazionale Alpini”.

Il manifesto ufficiale dell’Adunata degli alpini 2017 e la medaglia stessa sono coperti da copyright. Il loro utilizzo deve essere espressamente autorizzato dalla sede nazionale dell’Ana.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Valvola di una pressa da 400 quintali devasta la strada a Treviso

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi