Blitz al campo nomadi, sotto sequestro auto e conti correnti

L'operazione è stata eseguita dal nucleo tributario della Guardia di Finanza. Nel mirino la storica della famiglia Hudorovic, che vive in via Castellana a Paese 

PAESE. Quindici auto sequestrate e oltre 16 mila euro di conto correnti bloccati. E' il bilancio dell'operazione eseguita dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza nei confronti del clan nomade degli Hudorovic, famiglia di via Castellana a Paese.

Il pm Mara De Dona'aveva anche richiesto al giudice, senza successo, che fossero posti i sigilli anche all'abitazione abusiva in cui vive il clan e al terreno in cui sorge il campo. A finire nel mirino sono stati i beni accumulati illecitamente grazie soprattutto a truffe in serie, una delle quali venne documentata in un servizio televisivo andato in onda nel corso della trasmissione televisiva “Le Iene” di Italia Uno.

Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi