Nutria investita da un'auto: soccorsa e portata a fare una tac

Treviso, veterinario sandonatese porta l'animale in clinica per gli accertamenti sullo stato di salute

TREVISO. Neanche il tempo di sentire scemare l'eco delle parole di Papa Francesco (“No a chi ama cani e gatti ma è indifferente verso il prossimo”) ed ecco un caso destinato a far discutere. Un veterinario sandonatese ha soccorso una nutria, investita da un'auto, e l'ha portata nella clinica per animali a Paese, lungo la Feltrina, per le cure del caso.

Lì la nutria, chiamata "Baffi" dal suo soccorritore, è stata anche sottoposta a una tac. E pensare che la discussione degli ultimi mesi era sul se e come abbatterle per salvare argini e campagne.

 

 

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi