Le biblioteche di reparto all’ospedale riabilitativo

MOTTA DI LIVENZA. Biblioteche di reparto all'ospedale riabilitativo di alta specializzazione: nuova iniziativa all'interno del nosocomio mottense che mira a migliorare la qualità della degenza dei...

MOTTA DI LIVENZA. Biblioteche di reparto all'ospedale riabilitativo di alta specializzazione: nuova iniziativa all'interno del nosocomio mottense che mira a migliorare la qualità della degenza dei pazienti. Nata spontaneamente all'interno del reparto di riabilitazione cardiovascolare, l'iniziativa si è presto ampliata anche agli altri reparti. «La proposta è nata dall'esigenza dei pazienti in degenza di occupare il tempo che rimane libero dalle terapie», spiega l'amministratore delegato Francesco Rizzardo, «L'idea della biblioteca è quindi nata spontaneamente con la donazione di alcuni libri e ora stiamo cercando di organizzarla per renderla fruibile da tutti».

Nello specifico, l'idea della biblioteca ha preso avvio nei primi mesi di quest'anno nel reparto dell'unità operativa di riabilitazione cardiovascolare grazie alla volontà di un paziente ricoverato proprio in quel reparto e di una parrucchiera che hanno scelto di donare alcuni libri all'ospedale mettendoli a disposizione di tutti. «Sappiamo che la lettura aiuta a trascorrere il tempo ed è molto apprezzata dai pazienti», chiude l'amministratore delegato.

(c.st.)

Video del giorno

XFactor, soffre di crisi di panico e deve cantare seduta: Phoebe supera le paure e conquista tutti

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi