Il caso Rando scuote il parlamento. Giovanardi attacca: "Propaganda porno"

La dottoressa Rando ( a destra) durante la manifestazione a Piazza San Vito

Ogggi la dottoressa dell'Uls9 di Treviso riceverà il premio riflettore donna. Ma non si placano le polemiche dopo l'affondo dell'assessore regionale Donazza. I M5s: «Donazzan oscurantista»