I fratelli Dei Tos portano all’Expo birra fatta in casa

VITTORIO VENETO. Tira la birra fatta in casa. A cominciare dall’Expo. Lo stanno certificando i fratelli Dei Tos, Mattia e Raffaele (in foto), che hanno debuttato all’esposizione con la birra di loro...

VITTORIO VENETO. Tira la birra fatta in casa. A cominciare dall’Expo. Lo stanno certificando i fratelli Dei Tos, Mattia e Raffaele (in foto), che hanno debuttato all’esposizione con la birra di loro produzione fatta a Vittorio Veneto. A soli due mesi dal lancio del loro marchio "Santjago" i due ragazzi hanno colto al volo l'invito di Coldiretti e presentato all'esposizione universale la bionda, la rossa e la weizzner di casa. Uno di 27anni, l'altro 21, i Dei Tos hanno scommesso sull'agricoltura e lo hanno fatto con un progetto imprenditoriale legato alla coltivazione di orzo in provincia di Venezia. I 55ettari vocati al cereale sono situati in località Brussa dove il sole, la terra grassa e la presenza di salsedine donano alla materia prima una caratteristica particolare. (f.d.m.)

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi