Saetta sul volo Ryanair, paura per 174 passeggeri

Un volo colpito da un fulmine

L'incidente in fase di decollo a Palermo. Atterraggio di emergenza a Orio al Serio. A Bergamo verifiche sui danni riportai dal velivolo

TREVISO. idecollo nella tempesta, un fulmine che colpisce in pieno la carlinga dell’aereo, l’atterraggio di emergenza a Bergamo. È stato un viaggio di pura tensione quello vissuto ieri da 174 passeggeri del volo Ryanair diretto a Treviso e partito dall’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo.

Quando i passeggeri sono saliti a bordo del mezzo, verso le 10.30 di ieri, la pista siciliana era sferzata da una tempesta. Tuoni, fulmini e molta pioggia. Condizioni difficili, che su Punta Raisi erano ormai una costante da quasi due giorni. Al momento della partenza però in piena fase di rullaggio un fortissimo bagliore e un rumore secco, assordante; «come uno scoppio» lo hanno descritto alcuni passeggeri. il volo Ryanair era stato colpito in pieno da una saetta.

Immediato l’allarme dei viaggiatori mentre l’aereo continuava a spingere sui motori fino a raggiungere quota e intercettare la rotta vero la Marca. Tutto bene? All’interno dell’aereo tanti hanno cercato rassicurazioni dal personale e chiesto informazioni. o scoppio, la paura, il timore di un incidente erano sulla bocca di tutti. Inutili le rassicurazioni, ed ancor più vane quando, dopo un’ora di volo circa, il copmandante ha annunciato che l’aereo avrebbe proceduto ad un atterraggio di emergenza, «imprevisto». Qualcosa, sul volo Ryanair FR8922, non andava. Cosa?

Allertate le torri di controllo è stato deciso di far atterrare il volo sulla pista di Orio al Serio (Bergamo). Comprensibile la paura negli occhi dei viaggiatori, ma nella fase di atterraggio (ancora una volta nella nuvole) tutto è andato per il verso giusto. L'aereo è stato controllato e poi fatto decollare.

 

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi