Stefano Dassie ospite di Radio Deejay «Così ho insegnato il gelato ai giapponesi»

Il gelato trevigiano, firmato da Stefano Dassie, è approdato l’altra mattina alla popolare trasmissione «Dj chiama Italia» condotta da Linus e Nicola Savino (nella foto). Dassiè è stato intervistato...

Il gelato trevigiano, firmato da Stefano Dassie, è approdato l’altra mattina alla popolare trasmissione «Dj chiama Italia» condotta da Linus e Nicola Savino (nella foto). Dassiè è stato intervistato sulla sua esperienza in Giappone quale ambasciatore della freschezza tutta artigianale del made in Italy. Ospite del centro commerciale Isetan di Tokyo dal 9 settembre al 6 ottobre scorso, il giovanissimo mastro gelatiere italiano ha insegnato ai colleghi orientali le modalità di preparazione di uno dei più apprezzati dessert al cucchiaio a livello mondiale e ha addirittura coniato un gusto omaggio alla sua terra, la “Crema di Treviso”. «È stata un'esperienza incredibile», racconta Dassie che si è trovato a lavorare al fianco di Ryosuke Mogaki uno dei pionieri della gelateria nipponica. Ogni giorno sono stati serviti 400 chili di gelato, tutti rigorosamente in coppetta e mai troppo zuccherati racconta il maestro trevigiano che ha unito la maniera italiana del “fare gelato” ai gusti locali. «I giapponesi adorano i sapori: ho studiato il trialosio, uno zucchero estratto dalla foglia del cactus che ha le stelle capacità del saccarosio ma dolcifica la metà e poi ho puntato sui sapori forti, apprezzatissimi». Dal binomio Treviso-Giappone hanno preso così vita il gelato pistacchio con formaggio grana, con ricotta e fichi, nonché la crema di Treviso, un mix vincente a base di infuso di lavanda, su gelato alla crema, con zest di limone e arancio il tutto completato con un pizzico di cannella. (v.c.)

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Briatore: "Noi abbiamo fatto l'upgrade della pizza". Sorbillo: "Lo rispetto, ma è buona anche quella di 5 euro"

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi