Versò gli stipendi non i contributi Assolto “per crisi”

La crisi gli aveva impedito di pagare i contributi previdenziali a una decina di dipendenti nel periodo novembre-dicembre 2008. Seimila euro in tutto

Avocado toast al salmone, cipollotto e peperoncino

Casa di Vita