Festa con il vescovo Gardin per il nuovo centro giovani

MASER. Oggi arriva il vescovo di Treviso, monsignor Gianfranco Agostino Gardin, a inaugurare il nuovo centro parrocchiale giovanile-oratorio di Madonna della Salute, realizzato dove sorgeva l'ex...

MASER. Oggi arriva il vescovo di Treviso, monsignor Gianfranco Agostino Gardin, a inaugurare il nuovo centro parrocchiale giovanile-oratorio di Madonna della Salute, realizzato dove sorgeva l'ex canonica costruita nel primo dopoguerra.

Con la costruzione dell'oratorio va a compimento quel progetto di offrire un luogo di aggregazione, accoglienza e divertimento capace di coinvolgere tutti i parrocchiani.

Si tratta di un edificio di 1.020 metri cubi, costituito al piano terra da una sala polivalente di 124 metri quadri con relativi servizi igienici, centrale termica e magazzino.

Al primo piano sono state ricavate tre aule per altre funzioni, a iniziare dall'insegnamento del catechismo, di 18 metri quadri l'una.

Nel realizzare l'edificio sono state adottate strategie per il risparmio energetico grazie a un impianto fotovoltaico installato sul tetto, che soddisferà le esigenze energetiche anche della chiesa e del vecchio oratorio oltre che di quello nuovo. L'illuminazione e aerazione naturale dei locali avviene dalla facciata continua in vetro e alluminio posta sul lato sud e dai lucernari sul tetto a nord. È la prima parte di una struttura più complessa, che ha avuto come promotori il parroco don Giovanni Scavezzon assieme al consiglio affari economici, al consiglio pastorale, al comitato festeggiamenti. E i finanziamenti sono arrivati dalle attività del comitato festeggiamenti, dalle risorse parrocchiali, dalla sottoscrizione di un mutuo. (e.f.)

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi