Motta si gode il suo terzo posto Lorizio: «Non ci accontentiamo»

MOTTA DI LIVENZA

Terzo posto in classifica, seconda vittoria consecutiva in casa a Caorle, attesa per le gare di coppa Italia, che non si disputeranno più il 6 gennaio bensì mercoledì 19 probabilmente alle ore 20.30. L'Hrk Diana Group Motta di Livenza comincia il 2022 con una scintillante vittoria per 3-1 contro il Siena, tra le squadre costruite per il vertice di Serie A2. Il tecnico Pino Lorizio si gode il momento e ha scritto un messaggio sui social dedicato alla squadra, complimentandosi per il cammino fin qui percorso. Non è cosa da tutti i giorni.


Coach Lorizio, il Motta sta giocando al di sopra delle aspettative?

«Certamente sì. Il campionato è tosto e lungo, molto competitivo. Siamo più in alto in classifica rispetto alle previsioni».

Qual è il segreto della matricola terribile del torneo di A2?

«Noi viviamo la palestra quotidianamente, non ci accontentiamo mai, per un fatto di mentalità. Il pericolo in agguato è quello di accontentarsi. Ogni giorno ogni giocatore vuole migliorarsi».

Nel corso del match vinto con Siena abbiamo notato, nei singoli, una ricca varietà di colpi. È merito suo?

«In parte sì. Chiedo sempre ai miei pallavolisti, a prescindere dalle situazioni, di giocare di testa. Quando c'è da battere forte il pallone lo si batte forte, quando invece gli avversari ti danno la possibilità di schiacciare di giustezza occorre farlo, per conquistare più punti».

Troppo forte il Motta o troppo debole il Siena?

«Si è visto in campo che i toscani sono costruiti per il vertice. Ci hanno fatto soffrire parecchio nel secondo e nel terzo set. È stata una gara complicata che, credo, abbiamo vinto meritatamente».

Il Motta per crescere ulteriormente, deve tornare a fare punti in trasferta?

«Nelle ultime sfide fuori casa abbiamo perso per inesperienza. Fuori dobbiamo imparare a essere più freddi, a giocare il nostro volley con maggiore tranquillità”. Tra due settimane ci sarà la coppa Italia di A2».

Tempo di esperimenti?

«Vediamo di volta in volta come stanno fisicamente i giocatori». —





2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Giro d'Italia 2022 a Treviso. Ecco dove arriverà lo sprint e il toto tappa

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi