Contenuto riservato agli abbonati

Volley, la Prosecco Doc Imoco si salva ancora al tiebreak: Busto battuta 3-2

Conegliano ancora di “corto muso”: va sotto 2-1 al Palaverde, poi la rimonta per la 71esima vittoria di fila, a meno 1 dal record di Ravenna

VILLORBA. Il record vacilla, trema, ma non cade. Neanche stavolta. Il rischio corso a Monza è stato rivissuto dai 3mila del Palaverde, che hanno sofferto assieme alla squadra i tanti errori, le incertezze, le incomprensioni, ma hanno gioito alla fine per la grinta messa nei momenti decisivi, per la capacità di resistere ad un’avversaria di alto livello, per il risultato ottenuto con tre titolari ancora indisponibili.

L’avvio

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi