In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
calcio dilettanti

Una domenica per Gigi Il cordoglio del pallone per la morte di D’Incà

Martedì i funerali a Selvana. Conte: «Ha creato un modello» Oggi si gioca: fari su Monte-Clodiense e Portogruaro-Treviso

Federico Cipolla Alberto Zamprogno
2 minuti di lettura

TREVISO

Si terranno martedì alle 15 nella chiesa di Selvana i funerali di Pierluigi D’Incà, lo storico fondatore della Lega Amatori. Colpito da un ictus mercoledì sera, è mancato venerdì: avrebbe compiuto 70 anni il 17 ottobre. Lascia il figlio Michele e la moglie Bruna. D’Incà aveva fondato nel 1977 la Lega Amatori, portandola ad avere oltre 90 società iscritte, e tutt’ora era presidente regionale Csain (Centro sportivo aziendale e industriale). Era stato ai dare l’input per la nascita della squadra dei profughi alla Caserma Serena. Numerosissimi gli attestati di vicinanza arrivati alla famiglia. «È stato in personaggio amatissimo dello sport trevigiano, che ha sempre saputo difendere e valorizzare gli aspetti valoriali, l’amicizia e la pratica sportiva come modello di aggregazione e divertimento», sono le parole del sindaco di Treviso Mario Conte. «Pierluigi lascia un grande ed indelebile ricordo nella nostra sezione per i numerosi anni di collaborazione, amicizia, stima e vicinanza al mondo arbitrale», ha aggiunto il presidente dell’Aia di Treviso Calogero Castellino. Ma sono moltissime anche le società di calcio amatoriale e non solo che hanno voluto ricordarlo, dal Treviso al Santa Maria del Sile, «Gigi è stato il cuore pulsate per più di 40 anni del movimento del calcio amatoriale trevigiano. Un uomo appassionato della vita, capace di trasmettere a tutti i valori più semplici del nostro sport», lo hanno ricordato al San Giuseppe. In molti oggi, nei vari campi della provincia, lo ricorderanno, come ha fatto anche la Figc del Veneto.

Serie D. Montebelluna-U. Clodiense alle 15. Nell'anticipo di ieri Dolomiti Bellunesi-Arzignano 2-3.

Eccellenza. Dalle 15.30. Gir B: Giorgione-Godigese. Gir C: PortoMansuè-Caorle, Liapiave-Eclisse, Liventina-Opitergina, Montello-Union Pro, Portogruaro-Treviso, Martellago-Istrana, Vittorio Falmec-Sandonà.

Promozione. Gir D: Campigo-Zero Branco, Vedelago-Miranese. Gir E: Conegliano-Julia, Fontanelle-Union Qdp, Lovispresiano-Fiori Barp Mas, Noventa-Santa Lucia, Ponzano-Cavarzano, Vazzola-Caerano, Villorba-Fossalta Piave.

Prima. Gir H: Ardisci e Spera-Fulgor Trevignano, Indomita Vigodarzere-Altivolese Maser, Loreggia-Cornuda Crocetta (a Treville), S- Gaetano-Savio, Union Riese Spv-Salvatronda. Gir I: Barbisano-Cappella Maggiore, Cordignano-San Vendemiano, Longarone-Cisonese, Cadore-San Martino Colle, Schiara-San Michele Salsa, Valdosport-Refrontolo (posticipata alle 16.30). Gir L: Città di Paese-Fontane, Gorghense-Biancorossi, Jesolo-Condor Treviso, Pramaggiore-Silea, Sant’Elena-Libertas Ceggia, San Stino-Monastier.

Seconda. Gir H: Belvedere-U. Ezzelina, Eagles Pedemontana-San Lazzaro. Gir Q: Cessalto-Fossaltese, Zensonese-Cesarolo. Gir R: Ardita Breda-Fregona, Sarmede-Codognè, Casale-Union Feletto Vallata, Casier Dosson-Orsago, Cimapiave-Zigoni Oderzo, Evolution-Campolongo, Uniongaia-San Fior. Gir S: Fossalunga-Quinto, Carbonera-Bessica, Castion-Città di Asolo, Fanzolo-Giavera, Padernello-Postioma Porcellengo, S. Floriano-Treville Sant’Andrea, Vidor-Resana. Gir T: Itlas Santa Giustina-Ponte nelle Alpi, Juve Mugnai-Vitt San Giacomo, Sospirolese-Tarzo Revine L.

Terza. Gir Treviso: Marocco-Città di Paese B, Parè-Badoere, Salvarosa-Arcade, San Vittore-Contea; giocate ieri Altivolese Maser B-Fulgor Trevignano B 1-0, Madonna della Salute-Pederobba 1-0, Fc Conegliano-La Ronca 2-2. Gir Bassano: Loria-Cogitana; ieri Santa Croce B-Ramon.

Femminile. Eccellenza: Condor Treviso-Belluno, Permac Vittorio Veneto-Nuova Virtus (a Colle Umberto), Sarone Caneva-Treviso Women, Spal Cordovado-Carbonera, Villorba-Maerne (anticipata alle 12.30). —

Federico Cipolla

Alberto Zamprogno

I commenti dei lettori