Contenuto riservato agli abbonati

Volley: Fahr, si teme per il crociato. La stagione con l’Imoco è a rischio

Maschio: «Ora bisogna tornare sul mercato». La centrale è tornata in Italia per accertamenti al ginocchio destro: l’Imoco cercherà la sostituta tra Asia e Sudamerica

CONEGLIANO. Il campionato europeo di Sarah Fahr è finito nel terzo set di Italia-Croazia di mercoledì sera. Le azzurre proseguiranno il torneo continentale solo con tre centrali, Danesi, Chirichella e Bonifacio e la centrale rientrerà oggi in Italia, come ha fatto sapere la Federazione, «per effettuare ulteriori accertamenti presso la Clinica Villa Stuart di Roma».

Potrebbero essere interessati i legamenti: la giocatrice, si legge nel comunicato, «ha riportato un trauma distorsivo del ginocchio destro.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Valanga sulla pista da sci in Val d'Aosta, gravissimo un addetto alla sicurezza

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi