Treviso Basket, i leoni di Londra primi avversari in Champions League

Il sorteggio di Ginevra regala i London Lions ai quarti di finale del preliminare. Chi vince trova i danesi Bakken Bears

GINEVRA. Considerate tutte le attenuanti del caso, l’urna europea non è stata matrigna nei confronti di Treviso Basket. Alla sua prima partecipazione alla Champions League, la De’ Longhi dovrà sudare le proverbiali sette camicie per superare l’imbuto dei turni preliminare e arrivare alla regular season, ma si può fare. 

Saranno i London Lions i primi avversari di Treviso Basket: si giocherà il 13 o il 14 settembre. Allenati da Vincent Macaulay, hanno due Coppe nazionali in bacheca. Buoni il play Justin Robinson (13.7 + 4.8 a.), la guardia Dirk Williams (17.6 + 3.6 r.) e l’ala piccola Deandre Liggins (14.7 + 6.8 a.). Palasport: The Copper Box, 7000 posti a Stratford.

Chi vince troverà i danesi del Bakken Bears, nella semifinale del preliminare. 

Chi vince la semifinale se la vede contro una tra Tsmoki Minsk, Mons Hainaut e Leida. Difficile, molto difficile, ma di certo non impossibile. 

Video del giorno

Tokyo 2020, Federica Pellegrini scatenata su Instagram: ecco il suo balletto con Martina Carraro

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi