Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Altivolese e S. Michele, spareggi ok

Seconda categoria. Bessica, Condor ed Eagles accedono ai quarti del regionale

TREVISO. Post season al via anche in Seconda categoria. L’AltivoleseMaser e il San Michele Salsa si qualificano al secondo turno playoff (Valdosport eliminata dopo il pareggio ai supplementari), mentre Uniongaia, SP Calcio e Sarmede si aggiudicano l’andata dei playout, battendo rispettivamente Ardita Breda, Piazzola e Tarzo Revine Lago. Trevigiane avanti tutta nella corsa per il platonico titolo regionale, con Bessica (ai rigori), Condor ed Eagles Pedemontana che accedono ai quarti. Domenica ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TREVISO. Post season al via anche in Seconda categoria. L’AltivoleseMaser e il San Michele Salsa si qualificano al secondo turno playoff (Valdosport eliminata dopo il pareggio ai supplementari), mentre Uniongaia, SP Calcio e Sarmede si aggiudicano l’andata dei playout, battendo rispettivamente Ardita Breda, Piazzola e Tarzo Revine Lago. Trevigiane avanti tutta nella corsa per il platonico titolo regionale, con Bessica (ai rigori), Condor ed Eagles Pedemontana che accedono ai quarti. Domenica alle 16.30 si tornerà in campo per il secondo turno playoff in gara secca, il ritorno dei playout e i quarti di finale per il titolo regionale, i cui abbinamenti sono da definire. Ecco risultati e marcatori. GIRONE G. Negli ottavi per il titolo, conteso dalle vincitrici dei gironi di campionato (già promosse), l’Eagles Pedemontana piega 3-1 l’Union Vis a Lendinara. Aquile di Crespano a segno con Comin al 1’, Meneghello al 45’ e Sanader al 96’. Gol rodigino di Genesini al 41’ per il momentaneo pareggio locale.

GIRONE P. Nell’andata dei playout, Uniongaia-Ardita Breda 2-0: marcatori Diouf al 7’ e Buttignol al 96’. L’Olmi Callalta ieri ha riposato, essendo già qualificata al terzo turno playoff del 27 maggio, quando affronterà il San Stino (ieri ai box) oppure lo Jesolo, che ha espugnato 1-2 Burano ai tempi supplementari. Negli ottavi di finale per il titolo regionale, Condor-Cadore 3-1: a Sant’Angelo tutti i gol nella ripresa, col sigillo di Gambarotto e la doppietta di bomber Lorenzetto. Bellunesi a bersaglio nei minuti finali sul parziale di 3-0. GIRONE Q. Nel primo turno playoff, il derby Altivolese Maser-Valdosport è terminato 1-1 dopo i tempi supplementari: centri di Andrighetto al 47’ del primo tempo per la Valdo, e di Derton al 50’ in avvio di ripresa per i locali. Ai supplementari il risultato non cambia, dunque a qualificarsi grazie al miglior piazzamento in classifica è l’Altivolese Maser, che domenica nel secondo turno playoff ospiterà ad Altivole il Fratte (vittorioso 2-0 sul San Domenico Savio nella sfida tutta padovana, con due reti nella ripresa). Nell’andata dei playout, SP Calcio-Piazzola 1-0: a Segusino il match winner è Vercesi al 57’. Negli ottavi di finale per il titolo regionale, Atheste-Bessica 1-1 a Saletto (2-4 ai rigori): al 30’ vantaggio padovano di Rosante dagli undici metri, al quale risponde Fabbian al 65’. Poi Brotto para due rigori.

GIRONE R. Nel primo turno playoff, San Michele Salsa-Farra d’Alpago 3-0: al 9’ Cagnoni, al 43’ Zaros e al 48’ Varaschin. Domenica il secondo turno con Fiori Barp Mas-San Michele Salsa. Nell’andata dei playout, Sarmede-Tarzo Revine Lago 2-0: al 24’ Buffo e al 67’ rigore di Andreetta.

COPPA DISCIPLINA. Diramata la speciale classifica dei gironi P e Q (gestiti dalla Figc di Treviso) calcolata sommando le sanzioni in campionato. Ecco le posizioni delle trevigiane: al 1° posto per correttezza l’Altivolese Maser, 3° SP, 4° Asolo, 5° Fossalunga, 6° Ardita Breda, 8° Bessica e Boccadistrada, 10° Marocco, 11° San Vendemiano, 12° Codognè, 13° Valdosport, 14° Condor, 16° Monastier, 17° Refrontolo, 18° Uniongaia, 19° Zensonese, 20° Vidor, 22° Olmi Callalta, 23° Trevignano, 24° Cimapiave, 25° San Floriano, 26° Fontane, 27° Orsago. Gli ultimi 5 posti sono occupati da 4 padovane e una veneziana. Per quanto riguarda il girone G di Seconda categoria, gestito da Bassano, il Castion è al terzo posto in Coppa disciplina e l’Eagles Pedemontana al 6°. Infine il girone R, gestito da Belluno, con l’Union Feletto Vallata al 3° posto, il Tarzo Revine Lago al 6°, il Sarmede al 10°, l’Itlas Santa Giustina al 13° e il San Michele Salsa al 15°. (a.z.)