Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Cordignano prepara una difesa di ferro

Mercato. Stasera le presentazioni di Liventina e Galliera, intanto la società rossoblù acquista Ardenghi e Martignon

TREVISO. Il Cordignano fa sul serio e investe sui «pro». Dopo Stefano Polesel (Sandonà) e Rizzioli (Avellino-Tamai), il club rossoblù ha messo a segno un’altra accoppiata, stavolta a beneficio della retroguardia: arrivano i difensori Paolo Ardenghi (ex Alzano e Treviso) proveniente dall’Opitergina e Lorenzo Martignon (ex Vibonese) prelevato dalle fila del Sandonà. Quest’ultimo ha definito con il Jds Breda l’acquisto del difensore Agnoletto classe ’89. La Liventina FM dopo Alba ha ceduto al G ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TREVISO. Il Cordignano fa sul serio e investe sui «pro». Dopo Stefano Polesel (Sandonà) e Rizzioli (Avellino-Tamai), il club rossoblù ha messo a segno un’altra accoppiata, stavolta a beneficio della retroguardia: arrivano i difensori Paolo Ardenghi (ex Alzano e Treviso) proveniente dall’Opitergina e Lorenzo Martignon (ex Vibonese) prelevato dalle fila del Sandonà. Quest’ultimo ha definito con il Jds Breda l’acquisto del difensore Agnoletto classe ’89. La Liventina FM dopo Alba ha ceduto al Gruaro Girotto (d) e la punta Crosariol: stasera la presentazione nel salone dell’azienda La Corte dei Tini. Il Jds Breda di Piave si è assicurato Pietro Moscon classe ’90 dal C. Cà Tron. Lasciano il team rossoblù: Iker Zago (d) che giocherà nella Gorghense e il portiere Biffis finito al Mignagola. Comincia a costruire la sua piramide il CornudaC. e corteggia l’esperto difensore Diego Granzotto (foto in alto a sinistra) del Romano Ezzelino. Il Montebelluna continua a collocare i suoi giovani: ora il club di via Biagi dovrebbe cedere Mason alla Sanvitese; «Leo» Bogana (d) andrà al Caerano.

Il Falmec Vittorio dopo Tonel (c) tratta per l’estremo Fovero desideroso di rimanere al Vitt. Cessalto: il diesse Pierluigi Finotto ha chiuso il cerchio per Bellomi (a), Coppola (c) Rosiglioni (d) e Fasan; Da Pramaggiore arriva Zottino (d), da Salgareda il portiere Ervas. In grande fermento il Nervesa, che ha blindato l’argentino Gonzalo Luque (nella foto); al «Viani» vedremo anche i giovani Violo e Lessi provenienti dalla Liventina FM, Denis Peruccon, centravanti ex SP Calcio 2005, Dottori (c) del Trebaseleghe, Riki Berti ex U. Quinto, De Marchi (p) del CornudaCrocetta, Pellegrini (d) dell’ Arredo House Moriago, Bettiol del Volpago e un tris di giovani della Suseganese: Lamari, Gallon e Ceneda. Non è stata da meno la Pro Mogliano, che ha mutato la spina dorsale della squadra. Il riconfermato Eros Pesce, che recupera dall’inattività Giacomo Falcon, avrà a disposizione: Carraro (d), l’esterno Barbaro e la punta Cester dal Favaro Mestre; Fabbris (d) dal Gazzera, Luis Trevisan (c) dalla Sanfiorese; tra gli obiettivi c’è anche l’attaccante Erik Bonaldo del Trebaseleghe.

Due i rinforzi per il Pontepiave: l’attaccante Costantini dal Roncade e Paro classe ’89 dal Ca’ Tron. Marco Baldassini dovrebbe accasarsi al Monastier. Il Caerano con il diesse Carniello ha piazzato ben 7 colpi: Bruno Bordin (d) e Giacometti (p) dal Riese; Bortolomiol (d) e Fassina (c) dal Montello, Possagno (d) dal Nervesa, Gobbo (c) dalla Luparense e Merlo (a) dal CornudaC. Il Cimapiave si è accordato con Mauro Zanardo, ex mister del Lovis Spresiano. Un trio per il Gaiarine di mister Cavecchia: Alessio Ghirardo (d) e Michele Dardengo dal Francenigo e Gianni Dardengo. Cala un tris anche il Barbisano con Erico Fregolent (d) e Filippo Ferracin dal Careni Pieve e Stella (p) da La Sernaglia. Roberto Bolzonaro è il nuovo mister del Basalghelle, che ha preso Perry (a) dal Fontanelle e Michele Biasi (a) dal Gaiarine. Il Fregona ha coperto i pali con Pizzinato estremo del Cappella Maggiore. La Vazzolese di Demetrio Cagnin sta premendo su Michele Nan del Salgareda. A Cison mister Costantino potrà contare sui gol di Fabio Tormena salito da Caerano.

Stasera al «Nà Nà» di Galliera presentazione del Castion, mister Garbossa conoscerà i nuovi acquisti: Stefano Gasparetto (Belvedere), A. Pavan (a) dal Galliera, Contarin, Eros Toniolo (p) e Nik Scapin (c) dello Spineda. Due cessioni: De Nadai e Parisotto (d) giocheranno nella Godigese. Il Baroni ha ceduto Dario Battistella (d) al Felette.