Contenuto riservato agli abbonati

Coronavirus, tutti i dati: ecco tre buoni motivi per non abbassare la guardia, anche in Veneto

Sensibile aumento dei nuovi casi in regione, Gimbe spiega che: 1) il numero dei positivi è largamente sottostimato; 2) è impossibile stimare l’entità di questa risalita d’inizio estate e i tempi del picco; 3) lo stallo della campagna vaccinale ha generato una popolazione attualmente suscettibile all’infezione molto estesa

Il monitoraggio indipendente della Fondazione GIMBE rileva nella settimana 15-21 giugno 2022, rispetto alla precedente, un aumento di nuovi casi (255.442 vs 160.751) e una diminuzione dei decessi (337 vs 416).

Video del giorno

Phoenix, manifestanti pro-aborto protestano davanti al Senato: lacrimogeni sulla folla

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi